Viabilità e Trasporti

Bookmark and Share

VIABILITA'

Patente:
Internazionale.
Le assicurazioni estere sono accettate. L'assicurazione di responsabilita' civile di un automobilista visitatore, stipulata nel paese di provenienza, non e' valida in Nuova Zelanda. Tutti gli automobilisti visitatori devono periò pagare un'assicurazione al loro arrivo, presso un ufficio dell'AANZ (Automobile Association of New Zealand), contemporaneamente a sbrigare formalita' riguardanti l'immatricolazione e l'iscrizione del veicolo nel registro dell' "OVERSEAS VISITOR LICENCE". L' "ACCIDENT REHABILITATION AND COMPENSATION INSURANCE ACT" prevede l'indennizzo parziale per la morte o per le cure mediche causate da un incidente occorso al visitatore. Queste indennita' sono indipendenti dalle polizze personali di assicurazione malattie o altre. Il visitatore dovra' quindi essere sicuro di avere un'assicurazione di viaggio adeguata. Gli "State Insurance Offices", dislocati in tutto il Paese, sono gli agenti cui devono essere presentate le richieste d'indennizzo.

Assicurazione a breve termine:
E' consigliabile al visitatore stipulare un' assicurazione aggiuntiva che copra tutti i rischi della sua auto, poichè l' "Accident Compensation Act" non copre i danni materiali. L'assicurazione può essere stipulata per 3 o 6 mesi. Un visitatore deve poter presentare un documento che provi che non ha avuto incidenti se vuole beneficiare di un bonus anche in Nuova-Zelanda.

Indirizzo utile:
Accident Compensation Corporation (ACC) (sede)
P.O.Box 242
Wellington
e-mail: information@acc.co.nz
Internet: www.acc.co.nz/

Norme di guida:
Guida a sinistra e sorpasso a destra. In alcune circostanze e' permesso sorpassare a sinistra in prossimita' di un incrocio con piu' strade nelle zone dove la velocita' e' limitata a 50 km/h.

Limitazioni alla circolazione:
Non ci sono restrizioni alla circolazione dei mezzi pesanti durante la notte o nei fine-settimana.

Tasso alcolemico nel sangue:
Guidare un veicolo in stato di ubriachezza o dopo aver assunto stupefacenti al punto di essere incapaci di controllare il veicolo costituisce un reato.

Limite consentito:
Conducente con meno di 20 anni e conducente titolare di un permesso provvisorio: 0,15 mg di alcol per litro o 0,03% d'alcool nel sangue. Altri conducenti: 0,40 mg di alcol per litro di o 0,08% di alcol nel sangue.

Test di rilevamento:
Gli agenti di polizia possono effettuare dei controlli a caso ed utilizzano in primo luogo un apparecchio elettronico molto piu' rapido dell'alcotest tradizionale. Se il primo test e' positivo, l'agente di polizia puo' chiedere al conducente di sottomettersi a un secondo alcotest o a una analisi del sangue. Il conducente puo' chiedere di effettuare un' analisi piuttosto che un alcotest se il primo test mostra un tasso alcolico nell'alito tra 0,4 e 0,6 mg/litro. Se il conducente rifiuta l'alcotest o se il secondo alcotest dimostra che ha tra lo 0,3 e lo 0,5 mg d'alcool per litro di alito, deve sottoporsi a una analisi del sangue. In caso di rifiuto sarà perseguito come se avesse piu' di 0,08% d'alcol nel sangue.

Multe ed altre sanzioni:
Multe sul posto. La polizia puo' comminare un'ammenda sul posto che l'automobilista può pagare entro i 28 giorni successivi.

Violazione alle regole della circolazione:

  • Guida senza patente o con patente scaduta: ammenda 55 $NZ;
  • mancato uso delle cinture di sicurezza: 150 $NZ;
  • sosta vietata: 12 a 60 $NZ;
  • eccesso di velocita': ammenda da 30 a 630 $NZ; punti patente perduti: da 10 a 50
  • Eccesso di alcool nel sangue: se il conducente causa feriti gravi o un decesso: ammenda: $NZ 20.000, 5 anni di prigione e ritiro della patente per un anno o piu'

Altri casi: 

  • 1a o 2a infrazione: $NZ 4.500, 3 mesi di prigione, ritiro della patente per 6 mesi; 
  • 3a infrazione: fino a $NZ 6.000, 2 anni di prigione, ritiro della patente per 1 anno.
  • Rifiuto di fermarsi: ammenda 500 $NZ ; punti perduti: 35

Equipaggiamento obbligatorio:
Casco di protezione per motociclisti: obbligatorio.
Cinture di sicurezza, seggiolino per bambini
Le cinture sono obbligatorie per chi siede nei posti che ne sono equipaggiati. Un bambino di età inferiore ai 5 anni deve essere assicurato ad un seggiolino speciale appropriato alla sua taglia e di tipo approvato. Un bambino di età tra i 5 e i 7 anni deve stare seduto su un sedile di sicurezza adatto alla sua taglia; se non disponibile, dovrà sedersi sul sedile posteriore dell'auto. Tutti i passeggeri che hanno 8 anni o piu' devono allacciare le cinture di sicurezza o viaggiare sui sedili posteriori della vettura.

Pneumatici: 
É vietato circolare con pneumatici che abbiano un battistrada di profondita' inferiore a 1,5 mm su almeno i tre quarti della sua larghezza e tutt'intorno alla circonferenza del pneumatico.

Luci:
Le luci devono essere accese mezz'ora dopo il tramonto e fino a mezz'ora prima dell'alba, e in tutti i periodi durante i quali la visibilita' e' inferiore a 100 metri. Le luci devono essere abbassate quando possano recare disturbo ad un altro conducente, in prossimita' di un incrocio o dovunque la circolazione sia controllata da un agente. Un veicolo può essere lasciato in sosta di notte qualora sia sufficientemente illuminato, di modo che sia visibile a 50 m. in una zona a velocita' limitata a 50 km/h o visibile a 100 m. in una zona con limite piu' elevato.

Gomme chiodate e catene per neve:
I pneumatici chiodati non sono utilizzati. Le catene sono talvolta utilizzate in alta montagna sulle strade che conducono alle stazioni sciistiche.

Veicoli importati temporaneamente con documento doganale:
Un veicolo di quelli che compaiono nel seguente elenco, puo' essere importato temporaneamente in Nuova Zelanda con copertura di un carnet di passaggio in dogana, di un trittico neozelandese, di un carnet ATA:

  • motocicletta con o senza sidecar
  • vettura privata
  • vettura a noleggio
  • vettura con rimorchio
  • rimorchio bagaglio
  • caravan
  • camper
  • veicolo per esposizione o dimostrazione
  • imbarcazione importata su rimorchio (con inventario obbligatorio)
  • veicolo commerciale per il trasporto di merci (camion)
  • veicolo commerciale per il trasporto di persone (pullman o autocarro)
  • aereo.

Coloro che desiderano conservare il proprio veicolo per un periodo piu' lungo, o venderlo in Nuova Zelanda, devono richiedere alle dogane di rimborsare il trittico o il carnet pagando nel contempo i diritti e le tasse.
Una persona che importa temporaneamente un veicolo con guida a sinistra non ha bisogno di permessi speciali. Deve conservare tuttavia il permesso "temporary import form" e presentarlo su richiesta, alle autorita'.

Poiché qualsiasi veicolo importato in Nuova Zelanda, anche temporaneamente, deve rispondere ai requisiti di sicurezza applicabili nel Paese, è consigliabile, prima di effettuare l'importazione, richiedere ulteriori dettagli presso:

Manager, Safety Information
Safer Vehicles Road and Rail
Land Transport Authority
P.O. Box 2840
Wellington
e-mail: info@ltsa.govt.nz  
Sito web: www.ltsa.govt.nz/

Veicoli a noleggio e veicoli condotti da persone diverse dal proprietario:
In caso di veicolo noleggiato o prestato, l'associazione o il club emittente deve intestare il trittico o il carnet alla persona che importa temporaneamente il veicolo. L'ufficio delle dogane neozelandesi non richiede un giustificativo al visitatore che importa il veicolo, a condizione che il trittico o il carnet siano a suo nome. Un visitatore o un residente puo' condurre un veicolo importato temporaneamente se è titolare di una patente valida e riconosciuta e di una autorizzazione dell'importatore del veicolo. Il proprietario del veicolo non e' obbligato a riesportarlo alla sua partenza, a condizione che il documento doganale sia ancora valido e che le formalita' di ulteriore esportazione siano state completate.

Roulotte, Camper e Rimorchi per Bagaglio:
Un veicolo a motore e relativo rimorchio, caravan o altro possono essere coperti da un trittico o carnet, a condizione che tutti i dettagli relativi ai due veicoli siano trascritti sul documento. Non e' richiesto l'inventario dettagliato dell'equipaggiamento di una caravan o rimorchio. Il normale equipaggiamento per un lungo viaggio in vettura e' ammesso senza difficolta'.

Limiti di velocità generali:
Negli agglomerati urbani: tutti i veicoli: 50 km/h
fuori dagli agglomerati:
vettura senza rimorchio veicolo commerciale leggero senza rimorchio, motocicletta: 100 km/h
veicolo pesante con o senza rimorchio, pullman: 90 km/h
tutti i veicoli con rimorchio (comprese vetture private trainanti una imbarcazione, una caravan etc, veicolo commerciale con rimorchio) pullman scolastico: 90 km/h.

Motociclette o ciclomotori:
70 km/h.

Zone con restrizione dei limiti di velocità:
La cosiddetta "limited speed zone" e' indicata dal segnale LSZ. La velocita' massima consentita è di 100 km/h, se le condizioni sono normali. Se la densita' della circolazione, la presenza di bambini o le intemperie rendono tale velocita' pericolosa, essa viene ridotta a 50 km/h. Apparecchi fotografici fissi o mobili sono utilizzati nel Paese per scoprire i conducenti che superano i limiti di velocita'.

Lavori in corso:
Sebbene la Nuova Zelanda non abbia problemi di traffico, il governo ha avvertito ultimamente la necessità di compiere maggiori investimenti in strade e trasporti, in particolare per i pendolari che lavorano ad Auckland. È in corso infatti, in questa regione una radicale ristrutturazione del sistema dei trasporti, al fine di ridurre gli ingorghi di traffico e l'inquinamento.

TRASPORTI

Noleggio auto:
Il noleggio di un automobile offre la possibilità di visitare anche i luoghi più lontani.
Durata minima: 3 giorni
E' possibile il noleggio di solo andata (One Way hire) senza costi aggiuntivi.

Le compagnie di noleggio non permettono la traghettata della macchina. Se volete visitare l'isola del sud e l'isola del nord, la macchina dovrà essere lasciata da una parte e una nuova macchina (della stessa categoria) ritirata dall'altra parte (che è anche un risparmio perché non dovete pagare le spese della traghettata della macchina). I prezzi solitamente includono:

  • l'assicurazione obbligatoria che copre la responsabilità civile, i danni causati alla macchina e a veicoli di terzi in caso d'incidente;
  • chilometraggio illimitato; 
  • tasse locali; 
  • trasferimenti da/per aeroporti/alberghi al deposito della compagnia di noleggio; 
  • autoradio; 
  • cartine stradali;
  • Catene, sedili portabebé e portasci sono disponibili.

Camper:
Le aree attrezzate sono numerose e, ad eccezione dei parchi naturali, il camping è consentito praticamente ovunque. I camper (salvo la formula 1) sono forniti di utensili da cucina, piatti e posate, sacchi a pelo, carte stradali dettagliate, guide turistiche e dépliants.

Sono disponibili varie soluzioni:
2 cuccette semplici
Minibus convertito, diesel, economico. Acqua fredda, pompa manuale, fornello a gas con 2 elementi, borsa termica.
2 cuccette attrezzate
E' il modello più popolare, facile da guidare. Lavandino con acqua calda e fredda, fornello a gas con 2 elementi, frigorifero, WC e doccia.
3- 4 cuccette / 4 - 6 cuccette.

Veicoli più larghi e pesanti, attrezzati con tecnologia d'avanguardia: forno a microonde, servizio con fossa settica, doccia.
Depositi: Auckland e Christchurch. L'affitto di solo andata non presenta difficoltà e possiamo prenotare il traghetto tra le due isole per voi.
Dato che c'è una forte richiesta per i camper (soprattutto in alta stagione), lavoriamo con diverse compagnie di noleggio. Vi consigliamo di prenotare con un largo anticipo per approfittare di condizioni più favorevoli e veicoli ben equipaggiati.

Travelpass:
Questo abbonamento costituisce il modo migliore per girare in tutto il paese con i mezzi pubblici: pullman Intercity, treni e traghetto.

Ci sono 4 Pass disponibili: 5, 8, 12, 15, 18 o 22 giorni di viaggio ripartiti su un periodo massimo di 6 mesi.
I pass comprendono viaggi illimitati sui pullman, un viaggio sul traghetto e 2 viaggi in treno.

Treni e aerei:
La rete ferroviaria è discreta e attraversa parte del Paese /km 3989).
I collegamenti aerei interni sono ottimi e molto utilizzati.